Nuova vita in cucina

A Rivoli. Nei pressi del Castello.

Nella parte più antica della cittadina si decide di intervenire in maniera radicale al fine di riportare a nuova vita uno storico cascinale ormai abbandonato da decenni: le prime opere riguarderanno così un’ala secondaria dell’edificio che diverrà la base d’appoggio durante il lungo periodo di ristrutturazione.

Grazie ad una serie di render tridimensionali, saranno effettuate quindi le scelte cromatiche e materiche successivamente alle quali si procederà ai primi interventi: penisola con struttura differenziata, top in quarzite, ante in laminato stratificato, piano cottura in cristallo e la cappa Faber

La nuova cucina prende vita.