Cos’è l’home staging?

Per vendere casa. Mooolto prima.

L’home staging è la tecnica per valorizzare l’immagine dell’immobile durante la sola durata della sua permanenza sul mercato; piccoli interventi renderanno l’abitazione appetibile agli occhi di ogni possibile acquirente, riducendo a quasi un terzo i tempi delle trattative.

Nel mondo anglosassone, nella vicina Costa Azzurra e nelle realtà italiane più dinamiche, il mercato immobiliare richiede il contributo professionale degli home stagers: i fattori di tale innegabile successo sono la passione di chi svolge questa nuova professione (nata ormai trent’anni fa negli USA), il ridotto costo degli allestimenti e la conseguente rapida conclusione delle trattative di compravendita.

Del resto, la proprietà che permane a lungo sul mercato avrà costi di manutenzione, spese condominiali e tasse che porteranno ad accettare offerte economiche sempre più basse: ecco dimostrato quanto l’home staging sia un piccolo investimento e non più un costo.

L’home stager non sostituisce l’agente immobiliare ma lo affianca durante l’allestimento favorendo la vendita degli immobili prima di quelli in mano alle agenzie competitors: perciò dal 2012 forniamo ai nostri partners tale servizio.

Indispensabile.

2