Classicheggiando

Un desiderio che diventa realtà. Come un appartamento in un cantiere di nuova costruzione.

Per ottenere la migliore disposizione degli arredi, lo studio d’interni valuterà, sin da subito, l’eventuale diversa dislocazione di pareti e porte interne, di impianti elettrici ed idraulici, di condizionatori e di sensori antifurto… perché gli arredi saranno perfetti solo se le pareti lo permetteranno.

Ed ecco allora che la casa acquisterà un giusto equilibrio tra le tinte noce di cucina e soggiorno ed il ciliegio che  scalderà anche la zona notte, mentre il bagno vedrà nelle greche e nei listelli un classico approccio decorativo.

Tradizionale.